Ipertiroidismo nelle donne con gravidanza

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

I sospetti di ipertiroidismo durante la gravidanza possono suggerire segni clinici . In tali casi , è necessario confermare anomalie nei test di laboratorio che non differiscono da quelli osservati nelle donne non gravide .

Pertanto, i livelli più comunemente riportati sono l’abbassamento dell’ormone tiroideo TSH (ipertiroidismo secondario si verifica con i suoi valori elevati) e alte concentrazioni di tiroxina libera (fT4) e triiodotironina (fT3). Per confermare la malattia di Graves-Basedow, è necessario dimostrare la presenza di anticorpi diretti contro le strutture tiroidee nel siero. Altre anomalie possono essere dimostrate mediante ECG e valutazione ecografica della tiroide.

Complicazioni di ipertiroidismo nelle donne in gravidanza

L’ipertiroidismo nelle donne in gravidanza può influire negativamente sulla funzione tiroidea. Spesso si osservano nascite premature e i neonati nascono con un basso peso alla nascita. A causa della trasmissione di anticorpi sierici presenti nella malattia di Graves-Basedow attraverso la placenta, vi è il rischio di un rapido aumento dei livelli di ormone tiroideo nel feto e nel neonato.

Il parto dell’ipertiroidismo non richiede alcun trattamento speciale, purché le concentrazioni ormonali nel paziente rimangano entro i limiti normali (il trattamento del disturbo è eseguito correttamente). Se il paziente non è stato compensato, c’è un alto rischio di sviluppo della tiroide.

Inoltre, il periodo post-partum può aumentare la domanda di preparazioni antithyroid , motivo per cui un’analisi dettagliata delle condizioni cliniche della donna dopo il parto e la sua osservazione cronica sono necessari . Se un farmaco antiarthyroid è stato utilizzato in una donna incinta , c’è il rischio di una piccola percentuale sarà nel neonato , la metà dei quali è con ipotiroidismo .

Il trattamento dell’ipertiroidismo in donne in gravidanza

La procedura di base in donne in gravidanza con ipertiroidismo diagnosticata è la somministrazione di farmaci antitiroidei , come propylthiouracyl , methylthiouracyl o tiamazolo , che sono progettati per inibire la secrezione di ormoni da tiroide ed eliminare così i sintomi di iperattività .

Lo scopo del trattamento è raggiungere l’eutireosi (livello normale di ormoni nel siero del sangue) nel paziente alla minima concentrazione possibile di preparati. Un aspetto importante è che il trattamento viene effettuato in modo tale da interrompere il trattamento dopo 34 giorni. la settimana della gravidanza.

La somministrazione di preparazioni di iodio durante la gravidanza deve essere limitata solo alla preparazione preoperatoria, poiché lo iodio che penetra attraverso la placenta causa più spesso la formazione di volontà e ipotiroidismo nel feto (e nel neonato).

Si consiglia di utilizzare basse dosi di iodio per diversi giorni. preparati di sostanze radioattive assolutamente controindicato durante la gravidanza (possono causare gravi danni alla ghiandola tiroidea nel feto ) .

In linea di principio, il trattamento chirurgico dell’ipertiroidismo gravido è indicato solo nei casi non trattati con farmaci o quando l’uso di preparati antitiroidei è controindicato. Il vantaggio di questa procedura è che è altamente efficace e non espone il feto ai farmaci. La rimozione della ghiandola tiroidea deve essere effettuata durante il secondo trimestre di gravidanza.

La prognosi di ipertiroidismo nelle donne in gravidanza

Se un paziente con ipertiroidismo durante la gravidanza, il parto e il parto sono guidati correttamente (localizzati in euteri), la prognosi ha successo. Tuttavia, alcuni casi sono estremamente difficili da trattare e un livello normale di ormoni tiroidei non può essere raggiunto durante la gravidanza.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 312 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*