Tiroidite subacuta (tiroidite granulomatosa)

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

La tiroidite subacuta (tiroidite granulomatosa, dolorosa, a cellule giganti) è una malattia caratterizzata dal dolore e dall’ingrossamento della ghiandola tiroidea. Questa situazione dura da diverse settimane a diversi mesi. L’infiammazione è molto probabilmente causata da virus. La forma subacuta di tiroidite è soggetta a recidiva.

I sintomi della tiroidite subacuta

La tiroidite subacuta si manifesta dopo diversi giorni di cattivo umore, manifestata da cambiamenti di temperatura e mal di testa, dolore alla mascella e al collo (sinistra o destra o alternativamente). La ghiandola tiroidea è pressurizzata. Iperattività può verificarsi.

Un sintomo caratteristico di un substrato sconosciuto è una temporanea perdita di capacità di accumulo di iodio nelle ghiandole tiroidee. La tireoglobulina viene rilasciata nel sangue, che è la causa di un aumento del livello di iodio legato alla proteina.

I risultati microscopici devono essere fatti:
– degenerazione e desquamazione dell’epitelio in luce a bolle,
– nella lettiera, viene rilevata una crescita di grano simile alla tubercolosi,
– presenza di cellule giganti – immensa infiammazione della cellula tiroidea non deperibile.

Trattamento della tiroidite subacuta

Il trattamento della tiroidite subacuta consiste nell’estinzione dei processi infiammatori nella gola, nella bocca e nei seni laterali del naso. Si usano glucocorticosteroidi e le dosi vengono gradualmente aumentate.
Zhaneta Malec

– Malattie interne “, Andrzej Szczeklik, ed. Medicina pratica, Cracovia.
– Diagnosi generale delle malattie interne “, E. i A. Brush, ed. PZWL, Warsaw.
– Internet per dentisti “, G. Oehler, W. H. Krause, ed. PZWL, Varsavia.

Commenti Tiroidite subacuta

Jola | 10/05/2009 08:37

Ho anche una diagnosi di tiroidite subacuta e le partite hanno già 6 mesi. Per due mesi il dottore mi ha curato con antibiotici e massaggi. Ero rotto e dolorante e quando ho riferito un dolore alla tiroide ho suggerito che non faceva male dalla ghiandola tiroidea. Solo dopo 2 mesi mi ha mandato per il test TSH, che ammontava a 0. 03. Poi si spaventò e continuò a rivolgersi a un endocrinologo. E sto ancora soffrendo. Orrore.

kacha-j3 | 23/05/2009 21:31

Accolgo con favore l’iol Sono ancora alle prese con questa infiammazione che ho avuto abbastanza di volare dopo che i medici ho inghiottito steroidi e sto ancora aspettando quando sarà meglio per il terzo mese, come puoi descrivermi come questa malattia funziona in te con ciò che ti trattano e come ti senti.

Basia | 22/06/2009 20:57

Ti ho salutato e volevo darti un consiglio. Ero malato di streptococco, e dopo lo streptococco mi hanno trovato affetto da tiroidite, biorebiotica, ma questo non mi aiuta. Sono indebolito mi fa male la testa, il collo e sono completamente dolorante. Cosa faccio con questo, dopo tutto? Ho solo 32 anni e quale sarà il prossimo?

kacha-j3 | 24-06-2009 15:27

Ciao Basiu Ho 34 anni e già da alcuni mesi sto curando per questa tiroidite e ho iniziato ad ammalarmi come il tuo raffreddore poi faringite e così per qualche tempo è durata ma ci sono nuovi sintomi di dolore al collo condizioni podgorączkowe palpitazioni dolore al cuore cuore così mi hanno fatto ulteriori risultati e ho detto all’endocrinologo che questa tiroidite subacuta sfortunatamente antibiotici o altri farmaci antinfiammatori non ha aiutato quindi l’unica soluzione è trattare gli steroidi e quindi sto curando da quattro mesi e quale sarà il prossimo piacerebbe me stesso.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 312 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*