Sindrome colinergica acuta

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

L'ansia e l'agitazione si verificano nel paziente. A causa dell'eccessiva attività dei recettori muscarinici, si sviluppano arrossamento della pelle, stenosi della pupilla, disturbi visivi e salivazione. Eccessiva secrezione bronchiale può causare edema polmonare.

Inoltre , la contrazione bronchiale , tosse , dispnea , lacrimazione e sudorazione eccessiva verificarsi . dolori gastrointestinali , diarrea , è presente. movimenti minzione e intestinali inconsapevoli verificano. Inoltre , la frequenza cardiaca rallenta .

Come risultato di eccessiva eccitazione, i sintomi come tremore e debolezza muscolare sono osservati all'interno dei recettori della nicotina fino a quando i muscoli non sono completamente paralizzati, il che rappresenta un rischio di insufficienza respiratoria. Inoltre, la pressione sanguigna aumenta e la frequenza cardiaca accelera.

Riconoscimento della sindrome colinergica acuta

I tipici sintomi clinici della sindrome colinergica acuta rendono più facile fare una diagnosi corretta. A volte possono sorgere dubbi se predominano i sintomi associati alla stimolazione eccessiva dei recettori della nicotina.

È importante distinguere tra la sindrome colinergica acuta con edema polmonare cardiogeno, il danno tossico delle vie aeree da gas irritanti e Astma perché la dispnea compare in queste malattie, ma è associata ad eccessiva secrezione bronchiale e contrazione bronchiale nella sindrome colinergica acuta.

Inoltre , debolezza muscolare può assomigliare quello osservato nel tumore muscolare o sindrome pseudo - città , quindi , è necessario eseguire la diagnostica differenziale tenendo conto di queste condizioni . Inoltre , coliche e diarrea possono portare al sospetto di malattie gastrointestinali acute .

Il trattamento della sindrome colinergica acuta

Il trattamento della sindrome colinergica deve essere effettuata in un ambiente ospedaliero intensivo. monitoraggio continuo dei parametri vitali di base è necessario , vale a dire la frequenza cardiaca , frequenza respiratoria e valori pressori .

disturbi respiratori gravi richiedono l'intubazione per facilitare l'aspirazione di quantità eccessive di secrezione bronchiale e , se necessario , la ventilazione meccanica dei polmoni in condizioni respiratorie gravi . E 'controindicato utilizzare farmaci come la morfina, aminofillina , teofillina , glucocorticoidi o furosemide .

L'agente di base utilizzato nella sindrome colinergica è atropina somministrato per via endovenosa o intramuscolare . La dose deve essere impostato in modo che il contenuto bronchiali devono essere estratti non più frequentemente di una volta ogni ora .

La frequenza cardiaca deve essere superiore a 80 battiti al minuto . Eccessiva secchezza nelle membrane mucose e una frequenza cardiaca superiore a 120 battiti al minuto sono la prova di eccessive dosi di atropina .https://federpsi.it/ostelife-ingredienti-efficaci-per-la-crema-antidolorifica-articolare.html

Da altre preparazioni , è stata utilizzata la cosiddetta sindrome colinergica . reattori enzimatici acetilcolinesterasi , che vengono utilizzati quando i sintomi della malattia si verificano a seguito di avvelenamento con organofosfati , pesticidi o gas guerra. Spesso , tuttavia, l'uso di questi farmaci è associata con la comparsa di effetti collaterali, soprattutto fegato danno tissutale .

Altri farmaci a volte includono diazepam , che ha un effetto calmante e anticonvulsivante , e l'adrenalina se la contrazione bronchiale è significativamente aumentata .

La prognosi nella sindrome colinergica acuta

La sindrome colinergica, che si sviluppa dopo avvelenamento con preparati farmacologici, ha un decorso più mite e breve di quello che si verifica in caso di avvelenamento da composti organofosforici, pesticidi o gas di guerra. La gravità dei sintomi dipende dalla tossicità del composto e dalla quantità di sostanza ingerita.

La morte precoce è spesso causata da insufficienza respiratoria o miocardica nel corso di arresto cardiaco (bradicardia). Il trattamento applicato è associato a prognosi favorevole e spesso rapido miglioramento delle condizioni cliniche del paziente.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 312 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*