Millefoglie di melanzane di Patty Smit

2 melanzane tonde e sode500 gr. di pomodori pachino o ciliegia2 uova100 gr. di farina.acqua gasata q.b.500 gr. di mozzarella (meglio se di bufala)una tazza di brododue cucchiai di concentrato di pomodoro4 spicchi d'agliooriganoolio evoSbucciare

e tagliare le melanzane a fettine spesse 1/2 cm e metterle in una

terrina colma d'acqua fredda con una manciata di sale e un peso (ad es.

un piatto) sopra. Preparare il sugo: far rosolare l'aglio tritato

finemente in olio evo, facendo attenzione a non bruciarlo. Fuori dal

fuoco aggiungere i pomodorini tagliati a metà e rimettere sul fuoco,

lasciar cuocere una quindicina di minuti aggiungendo a metà cottura il

brodo con sciolto dentro il concentrato di pomodoro. Preparare una

pastella con la farina le uova e un po' d'acqua gasata (o birra),

immergervi le fettine di melanzana e friggerle poi brevemente in olio

profondo, scolare e mettere ad asciugare su carta da cucina. Rivestire

una teglia con carta da forno (o ungerla con olio evo) e montare le

torrette di millefoglie: iniziare con una fettina di melanzana, un

cucchiaio di sugo una fettina sottile di mozzarella e ripetere per 4 o 5

strati. Finire con una fettina di mozzarella, cospargere con origano.

mettere a gratinare sotto il grill (o nella salamandra se l'avete) per

10 minuti o fino a doratura della mozzarella.queste porzioni individuali sono molto belle se servite su una coulis del sugo utilizzato per confezionare le millefoglie.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *