Di solito l’Inlet Wound è più piccolo (penso sia un po ‘più piccolo).

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Le ferite da trapano sono danni al cervello che penetra in profondità nel tessuto – la forma di tale ferita è una ferita da tiro. I danni al cervello possono essere accompagnati da sintomi derivanti da lesioni a vasi e nervi cranici (in particolare i nervi visivi).

La ferita da tiro consiste in un’apertura di ingresso, un canale di tiro e spesso un’apertura di uscita. Nella maggior parte dei casi, la ferita d’ingresso è più piccola (a meno che lo sparo non sia preso molto vicino), nel qual caso i grani di polvere incombusti possono essere trovati intorno alla ferita e ai cosiddetti “punti caldi”. Ciò è dovuto al fatto che la superficie della stufa è rivestita con una vernice opaca.

Il corso del canale di tiro dipende dall’energia cinetica del proiettile, dal tipo di arma da cui è stato effettuato lo sparo e dal fatto che vi sia un rimbalzo e quindi un’inversione del missile. Spesso nei primi piani si può osservare il cosiddetto “tiro”. il sintomo di Paltauf, cioè il cambiamento del colore della pelle nella zona di tiro al rosso lampone a causa della combinazione di emoglobina e monossido di carbonio prodotti durante il processo di combustione delle polveri.

Gli oggetti che portano al verificarsi di una ferita che affonda vengono rimossi dal cervello solo nel reparto neurochirurgico, poiché questa procedura richiede la disponibilità a intraprendere un trattamento appropriato in caso di complicazioni potenzialmente letali che si verificano durante la procedura.
Mariusz Kłos

– Malattie interne “, Andrzej Szczeklik, ed. Medicina pratica, Cracovia.
– Prof. Prof. dr med. Władysław Jakimowicz Neurologia clinica nella struttura del manuale per gli studenti di medicina “, ed. Mieczysław Goldsztajn, ed. PZWL Medical Publishing House, Warsaw.

Malattie

Malattie dell’apparato respiratorio

Malattie gastrointestinali

Malattie del sistema circolatorio

Malattie allergiche, allergie

Disturbo endocrino, endocrinologia

Malattie del tessuto connettivo

Malattie del sistema urinario

Malattie del sistema nervoso

afasia
anarthria
aprassia
Il morbo di Alzheimer
La malattia di Heine – Medina
malattia di Huntington
morbo di Parkinson
Convulsioni con febbre
Vibrazione dei neonati
Tremore autosufficiente
distonia
Paralisi cerebrale infantile
Atassia spinale ereditaria
Infiammazione tubercolare del sistema nervoso centrale
Micosi del sistema nervoso centrale
Cavità core
Sifilide del sistema nervoso
Cefalea a grappolo
Ematoma sovrainboretico
Disturbi cognitivi lievi
Città
Emicrania
Miotonia congenita
Atrofia di Momotonia
Nadciśnienie Tętnicze nelle malattie renali
Fibrosi neurale
Nevralgia del nervo tricuspidale
Meningite acuta piramidale
Sindrome anticolinergica acuta
Sindrome colinergica acuta
Demenza frontale-torsionale
Demenza vascolare
Demenza corporale sinistra
Epilessia
Compito acuto
Polineuropatia alcolica
Polineuropatia all’arsenico
Polineuropatia diabetica
Mezzi cambiamenti nel sistema nervoso
Distrofie muscolari progressive
Progressivo shock sovra-nucleare
Emorragia subaracnoidea post-traumatica
Ferita di perforazione
Atrofia del muscolo spinale
Ascesso cerebrale
Diffondi danni agli assoni
Spondilosi cervicale
Contusione cerebrale e ematoma intracerebrale
Indurimento del tumore
Sclerosi multipla
Atrofia da indurimento laterale
Aneurisma cerebrale
ictus
Danni alla Sciatica
Danno del nervo tibiale
Danno nervoso intermedio
Danno ai nervi radiali
Danno al nervo fibula comune
Danno del nervo facciale
Danno al femore
Difetti evolutivi del sistema nervoso
Infiammazione del virus del sistema nervoso centrale
SD SDW
idrocefalia
Agitazione di Brainsh
Prolasso del disco spinale
Perdita multi-sistema
Botulismo con salsicce
Squadra Guillain-Barry
La squadra di Horner
Squadra Meniere
Sindrome del muscolo della caviglia frontale
Squadra di gambe senza riposo
Sindrome da lesione post-traumatica
Sindrome intracranica di alta pressione
Frattura delle ossa del cranio
Frattura della base del cranio
Degenerazione del midollo spinale

Malattie del sistema sessuale

Malattie del sistema osseo

Malattie della pelle

Forum sulle malattie

Assistenza in Cardiologia del Master’s Disease (0)
Rzeżączka (0)
Parestesie dopo blocco anestesia. Neuropatia del nervo dopo l’anestesia. Intervento chirurgico al ginocchio destro (0).
Accelerazione del ASS?

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 312 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*